Vinatica

Vinatica

Produzione Compagnia Rocío Molina

idea originale e coreografia Rocío Molina
drammaturgia Roberto Fratini
direzione musicale Rosario “La Tremendita” / Rocío Molina
musica originale Eduardo Trassierra
percusionista Álvaro Garrido
disegno luci Rubén Camacho
costumi Mai Canto
scene Israel Romero

una produzione Compagnia Rocío Molina

Rocío Molina, danzatrice e coreografa, rappresenta un nome di punta tra gli artisti spagnoli che hanno dato un grande contributo a rinnovare l’arte del flamenco nel rispetto di una radicata e antica tradizione. Per il rigore e la forza della sua ricerca le è stato assegnato, a soli 26 anni, il Premio Nazionale per la Danza, il più alto riconoscimento nel mondo delle arti spagnolo. In Vinatica, uno spettacolo andato in scena nei più prestigiosi teatri del mondo, Molina ritorna alla sua infanzia, lo fa con tenerezza e con ironia, ma anche con una certa distanza, esprimendosi sempre con una danza potente e coraggiosa. “Rocío Molina è una delle più grandi danzatrici che io abbia visto… la danza con lei sembra un atto di immaginazione poetica. E di indipendenza: in ogni momento si sente la sua resistenza contro ogni stereotipo, vecchiume, schematismo”. Alistair Macaulay, The New York Times


idea originale e coreografia Rocío Molina
drammaturgia Roberto Fratini
direzione musicale Rosario “La Tremendita” / Rocío Molina
musica originale Eduardo Trassierra
percusionista Álvaro Garrido

disegno luci Rubén Camacho
costumi Mai Canto
scene Israel Romero una produzione Compagnia Rocío Molina





Stagioni precedenti

— Teatro Cucinelli - Solomeo, Ven 13 Dic