Viktor Und Viktoria

Viktor Und
Viktoria

Sullo sfondo di una Berlino anni trenta, una spassosa Veronica Pivetti ci racconta una storia piena di battute di spirito e divertenti equivoci. L’attrice si cimenta nell’insolito doppio ruolo di Viktor/Viktoria, nato sul grande schermo e per la prima volta sulle scene italiane nella sua versione originale. Il mondo dello spettacolo non è sempre scintillante e quando la crisi colpisce anche gli artisti devono aguzzare l’ingegno. Ecco allora che Viktoria, talentuosa cantante disoccupata, si finge Viktor e conquista le platee… ma il suo fascino androgino scatenerà presto curiosità e sospetti. “Lo spettacolo è elegante e a tratti lussuoso. Comincia in un’atmosfera miserabile da «bohème» e prosegue tra grand hotel, cristalli scintillanti, abiti da gran sera, in un gioco d’attori ben amalgamato e in qualche punto irresistibile per l’umorismo «all’antica napoletana». Vi appare in forma smagliante Veronica Pivetti, che entra nel duplice ruolo con eleganza, con disciplina, con classe, rivelando inaspettate doti di cantante quando affronta con il dovuto «mood» espressionista le canzoni d’epoca.” Osvaldo Guerrieri, La Stampa


commedia con musiche liberamente ispirata all’omonimo film del 1933 di Reinhold Schünzel
versione originale Giovanna Gra
con Veronica Pivetti
e Giorgio Borghetti, Yari Gugliucci
e con Pia Engleberth, Roberta Cartocci, Nicola Sorrenti
regia Emanuele Gamba

scene Alessandro Chiti
costumi Valter Azzini
luci Alessandro Verazzi
musiche originali e arrangiamenti Maurizio Abeni produzione ArtistiAssociati – PIGRA srl





Stagioni precedenti

— Teatro Secci - Terni, da Mer 2 Gen a Gio 3 Gen

— Teatro Morlacchi - Perugia, da Sab 29 Dic a Lun 31 Dic