Uno nessuno  e centomila

Uno nessuno
e centomila

Produzione Ergo Sum

da Luigi Pirandello
con Enrico Lo Verso
adattamento e regia Alessandra Pizzi

una produzione Ergo Sum

Enrico Lo Verso torna in teatro con l’adattamento di uno dei romanzi più celebri di Luigi Pirandello, impersonando un contemporaneo Vitangelo Moscarda. Un’interpretazione naturalistica, immediata, “schietta”, volta a sottolineare la contemporaneità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca della propria essenza. Il personaggio interpretato da Lo Verso diventa uomo di oggi, di ieri, di domani. E il testo diviene critica di una società che oggi, come cento anni fa quando fu concepito, tende alla partecipazione di massa a svantaggio della specificità dell’individuo. Ma la sua è una critica volta a un finale positivo, la scoperta per ognuno di essere stessi, dentro la propria bellezza. L’interpretazione, non manca di ironia e sagacia, ricca com’è di inflessioni e note di colore tipiche siciliane, tanto care all’autore del testo, al personaggio e all’attore che lo interpreta.


da Luigi Pirandello
con Enrico Lo Verso
adattamento e regia Alessandra Pizzi

una produzione Ergo Sum





Stagioni precedenti

— Teatro Don Bosco - Gualdo Tadino, Ven 2 Feb