Thom Pain

Thom
Pain

Produzione

Di
Will Eno
Con
Elio Germano

Una Produzione
Bam Teatro - Infinito

Curioso uomo, Thom Pain. Antieroe solitario, narratore, amante tormentato, pazzo, esistenzialista, comico, caustico, poeta, filosofo, animatore, prestigiatore, consigliere, canaglia, confessore, seduttore, ottimista ferito e pessimi- sta speranzoso. Intrappolato in riflessioni apparentemente inconsistenti e sconnesse, ci introduce alla memoria e agli incidenti che hanno plasmato la sua infanzia e ne hanno fatto l’uomo che è. Raccontando di sé, conti- nuamente a metà tra memoria e paura, si abbando- na ad altre storie, a barzellette, tenta giochi di prestigio, deviando in apparenza dal filo del suo discorso. Un bellissimo testo di William Eno rappresentato con successo in tutto il mondo, portato in scena da Elio Germano, attore dalla folgorante carriera che ha lavorato con i migliori registi italiani e ha ottenuto con il suo film Mio fratello è figlio unico il David di Donatello come miglior protagonista, il Globo d’Oro e il Ciak d’oro dai critici cinematografici italiani.


Di
Will Eno
Con
Elio Germano

Una Produzione
Bam Teatro – Infinito





Stagioni precedenti

— Teatro Cucinelli - Solomeo, da Sab 8 Gen a Dom 9 Gen