Pour un oui ou pour un non

Pour un oui
ou pour un non

di Nathalie Sarraute

Come possono le parole “non dette” o le intonazioni ambigue provocare malintesi e guastare definitivamente un’amicizia? La commedia di Nathalie Sarraute, una delle più importanti scrittrici francesi della seconda metà del ‘900, mette al centro della scena la forza delle parole in una ragnatela di incomparabile abilità. Due amici che si ritrovano dopo un non motivato distacco si interrogano sulle ragioni della loro separazione e scoprono che sono stati i silenzi tra le parole dette e soprattutto le ambiguità delle “intonazioni” a deformare la loro comunicazione. Questo è il tema centrale di Pour un oui ou pour un non titolo che si può tradurre con Per un si o per un no ma che in realtà significa molto di più…
Alla prova con la complessa prosa della Sarraute, due “manipolatori della parola” come Franco Branciaroli e Umberto Orsini, guidati in un terribile gioco al massacro da Pier Luigi Pizzi, uno dei maestri indiscussi dello spettacolo.


con Umberto Orsini e Franco Branciaroli
regia, scene e costumi Pier Luigi Pizzi  

produzione Compagnia Orsini e Teatro de Gli Incamminati




Teatro

Teatro Cucinelli - Solomeo

Data e Ora

Ven 17 Feb 2023 - 21:00