#oggièilmiogiorno

#oggièilmiogiorno

di Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti

Un progetto di Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti, produzione Zebra, realizzato dal Teatro Stabile dell’Umbria insieme all’associazione Ancescao di Terni e ai comuni di Narni e Terni.
Un racconto fatto di immagini di movimento in cui ogni partecipante coglie l’attimo, invitando il pubblico stesso ad osare, all’azione. Lo spettacolo nasce da un’attenta ricerca fatta dal 2011 sui territori italiani con laboratori che coinvolgono le comunità locali, il cui obiettivo è valorizzare le persone che vivono un territorio attraverso un’azione performativa collettiva. Dedicato alle donne che vogliono danzare perché sentono che dentro si scalpita forse più di prima, anche se ci si ritrova a ricoprire ruoli sempre meno visibili. Per tutte quelle che non trattengono l’emozione e hanno la necessità di dire “Esisto!”

Silvia Gribaudi
Silvia Gribaudi è un’artista attiva nell’arte performativa e nella conduzione di laboratori artistico-sociali incentrati sulla valorizzazione della diversità e unicità di ciascuna persona. La sua poetica si avvale di una ricerca costante di confronto e inclusione con il tessuto sociale e culturale in cui le performance si sviluppano. Il suo linguaggio artistico nasce dall’incontro tra danza e ironia.

Matteo Maffesanti
Matteo Maffesanti è regista, sceneggiatore e Operatore Teatrale nel sociale. Utilizza il linguaggio teatrale e video in differenti contesti artistici e sociali.
Nel 2014 avviene l’importante incontro con la coreografa e danzatrice Silvia Gribaudi con cui inizia a collaborare stabilmente in numerosi progetti territoriali e creazioni con l’obiettivo di valorizzare le persone che vivono un luogo attraverso un’azione performativa collettiva.






Stagioni precedenti

— Teatro Comunale Giuseppe Manini - Narni, Dom 20 Ott

— Teatro Secci - Terni, Sab 19 Ott