Novecento

Novecento

Produzione Teatro Stabile di Torino - Art Quarium

di Alessandro Baricco
con Eugenio Allegri
regia Gabriele Vacis
scenografia e luci Lucio Diana e Roberto Tarasco
costumi Elena Gaudio

produzione Teatro Stabile di Torino - Art Quarium

Un “cult” della scena italiana, apprezzato dalla critica e amato dal grande pubblico. Negli anni a cavallo delle due guerre mondiali, abbandonato sulla nave dai genitori e ritrovato sopra un pianoforte da un marinaio, Novecento trascorre tutta la sua esistenza a bordo del Virginian, senza trovare mai il coraggio di scendere a terra. Impara a suonare il pianoforte e vive di musica e dei racconti dei passeggeri. Sul grande transatlantico, Novecento riesce a cogliere l’anima del mondo. E la traduce in una grande musica jazz. “È insolitamente emozionante la prova di Eugenio Allegri, che in qualche modo, per via indiretta, riesce a dar vita a due personaggi diversi – lo stupito narratore e lo stesso Novecento – pur interpretandone uno solo, e dai risvolti di un’intonazione sostanzialmente comico- grottesca sa cavare una tensione persino lancinante”. Renato Palazzi, Il Sole 24 Ore


di Alessandro Baricco
con Eugenio Allegri
regia Gabriele Vacis
scenografia e luci Lucio Diana e Roberto Tarasco

costumi Elena Gaudio produzione Teatro Stabile di Torino – Art Quarium





Stagioni precedenti

— Teatro Torti - Bevagna, Mer 13 Mar