Mumble mumble…

Mumble
mumble…

Ovvero confessioni di un orfano d'arte

Produzione Stardust

di Emanuele Salce e Andrea Pergolari
con Emanuele Salce e Paolo Giommarelli
regia Timothy Jomm
costumi Giulia Elettra Francioni

una produzione Stardust

Mumble Mumble è un racconto in tre tempi in cui Emanuele Salce narra impudicamente le vicende di due funerali e mezzo (e le gesta dei protagonisti che in quei giorni si distinsero…). Nel primo, quello di suo padre Luciano, nel secondo, quello di Vittorio Gassmann, marito di sua madre, nel terzo (metaforicamente) il suo. “Salce dice di sé, è vero, ma con il piglio dell’osservatore esterno, partecipando agli eventi e insieme giudicandoli, dipingendosi al centro delle cose e insieme guardandoli da posizioni non solipsistiche, non autoreferenziali. Così la narrazione, che tocca prima la morte di Luciano, il padre-regista, poi quella di Vittorio… assume i connotati di una relazione satirico-grottesca dolorosa, ma volutamente esilarante.” Rita Sala, Il Messaggero


di Emanuele Salce e Andrea Pergolari
con Emanuele Salce e Paolo Giommarelli
regia Timothy Jomm

costumi Giulia Elettra Francioni una produzione Stardust





Stagioni precedenti

— Teatro della Filarmonica - Corciano, Gio 16 Feb