Mi amavi ancora

Mi amavi
ancora

di Florian Zeller

DURATA 1 ora e 35

Una raffinata ed eccellente scrittura ricca di colpi di scena e densa di umorismo di Florian Zeller, giovane autore vincitore di numerosi premi in Francia.
Lo scrittore e drammaturgo Pierre è morto in un incidente d’auto. Nel tentativo di mettere ordine ai documenti, Anne, la sua vedova, scopre gli appunti presi per la stesura di una futura commedia, che tratta di un uomo sposato, scrittore, appassionato e innamorato di una giovane attrice. Fiction o autobiografia? Per rispondere a questa domanda, Anne si appella ai suoi ricordi ed anche a Daniel, migliore amico di Pierre, un personaggio brillante e forse segretamente innamorato di lei, che con molta dolcezza cerca di rassicurarla, ma ci riesce solo a metà.
Lo spettatore si immedesima in questi personaggi in una ricerca fatta di dubbi e apprensioni, in cui si mescolano realtà, immaginazione, paura, risate e fantasia.


di Florian Zeller (Premio Accademia Francese per la Nuova Drammaturgia)
traduzione Giulia Serafini
regia Stefano Artissunch
con Ettore Bassi, Simona Cavallari
e con Giancarlo Ratti, Malvina Ruggiano
scene Matteo Soltanto
costumi Marco Nateri
disegno luci Giorgio Morgese

musiche DARDUST produzione a.ArtistiAssociati, Synergie Arte Teatro  





Stagioni precedenti

— Teatro Mengoni - Magione, Gio 7 Apr

— Teatro Don Bosco - Gualdo Tadino, Mer 6 Apr

— Teatro Mengoni - Magione, Ven 6 Mar

— Teatro Don Bosco - Gualdo Tadino, Gio 5 Mar