La Repubblica Di Salotto

La Repubblica
Di Salotto

Produzione Fondazione Salerno Contemporanea

di Francesco Niccolini e Margherita Rubino
di e con I Virtuosi di San Martino
Roberto Del Gaudio, voce
Antonio Gambardella, violino
Federico Odling, violoncello
Vittorio Ricciardi, flauto
Dario Vannini, chitarra

una produzione Fondazione Salerno Contemporanea

Con la loro ormai famosa graffiante comicità, i Virtuosi di San Martino compiono un viaggio teatrale e musicale nella nuova Italia, ispirandosi a Berhnard, a Petrolini, a Brecht, e orchestrando il percorso secondo modalità care a Kurt Weill, ma attingendo anche dalle forme musicali più eterogenee. Il tentativo è quello di istillare nei linguaggi correnti, nei luoghi comuni e nelle nuove acquisizioni culturali, il segno della crisi, il germe della risata liberatoria, convinti che sarà una risata a seppellire la piattezza dei nostri tempi. In questa Repubblica di Salotto, i Virtuosi mettono quindi in scena nuovi personaggi, nuovi mostri: dal cantautore morto alla giornalista televisiva, dal leccapiedi ossequioso al camorrista disoccupato, dal “moderato” al regista di teatro off, dando vita a un teatro musicale comico, originale e irriverente, che non ha e non vuol avere padroni.


di Francesco Niccolini e Margherita Rubino
di e con I Virtuosi di San Martino
Roberto Del Gaudio, voce
Antonio Gambardella, violino
Federico Odling, violoncello

Vittorio Ricciardi, flauto
Dario Vannini, chitarra una produzione Fondazione Salerno Contemporanea





Stagioni precedenti

— Teatro Mengoni - Magione, Ven 13 Mar