La Lampadina Galleggiante

La Lampadina
Galleggiante

Woody Allen

Teatro della città
con Giuliana De Sio
regia Armando Pugliese
scene Andrea Taddei
costumi Silvia Polidori

E’ una favola postmoderna, delicata e divertente, pervasa di un umorismo sottile e intelligente, degno del miglior Woody Allen. La storia è ambientata in una degradata periferia di New York nel 1945 e racconta le vicende di una stravagante famiglia in piena crisi esistenziale. Il padre sogna di vincere alla lotteria e scappare con la sua amichetta, la madre da ragazzina voleva fare la ballerina e ora progetta di vendere fiammiferi personalizzati per corrispondenza. Dei due figli, uno appicca gli incendi, l’altro vorrebbe fare il prestigiatore, ma è letteralmente terrorizzato dal pubblico e continua a balbettare. Infine c’è un manager il cui migliore cliente è un cane che canta. L’opera, che viene allestita a Spoleto dove lo spettacolo debutterà in Prima nazionale, conquista ed emoziona, catturando il pubblico con la magia e la poeticità dei suoi dialoghi e dei suoi personaggi, protagonista Giuliana De Sio che si divide con successo tra teatro, cinema e televisione.


Teatro della città
con Giuliana De Sio
regia Armando Pugliese

scene Andrea Taddei
costumi Silvia Polidori





Stagioni precedenti

— Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti - Spoleto, Gio 8 Dic