La douleur

La douleur

di Marguerite Duras

Con la complicità del coreografo Thierry Thieû Niang, il regista e sceneggiatore Patrice Chéreau ha scelto una delle sue attrici più amate, la stupefacente Dominique Blanc, come interprete di uno dei testi più profondi della letteratura del dopo guerra, il diario di Marguerite Duras. L’ultima guerra, Marguerite Duras, l’ha vissuta nello stesso tempo come partigiana, come moglie di un marito deportato, ma anche come scrittrice. Lucida, stupita, a volte disperata, durante quegli anni ha tenuto un diario fatto di testi ispirati da tutto ciò che vedeva e che viveva, dalle persone che incontrava o con le quali si scontrava.
Dominique Blanc, una delle attrici francesi più acclamate e premiate dal pubblico (quattro César, una Coppa Volpi fra gli altri), fa risuonare, anche nei suoi silenzi e nei suoi sospiri, la semplicità e l’intensità della scrittura della Duras.


con Dominique Blanc
ripresa della regia di Patrice Chéreau & Thierry Thieû Niang
supervisione di Thierry Thieû Niang  

Dominique Blanc Premio Molière de la comédienne 2010




Teatro

Teatro Cucinelli - Solomeo

Data e Ora

Ven 16 Giu 2023 - 21:00