Il cacciatore di nazisti

Il cacciatore
di nazisti

L'avventurosa vita di Simon Wiesenthal

basato sugli scritti e sulle memorie di Simon Wiesenthal

ESCLUSIVA REGIONALE

DURATA 1 ora e 20

A cavallo tra un avvincente thriller di spionaggio e l’indagine storica, rivissuta con umana partecipazione e un tocco di caustico umorismo ebraico, Il cacciatore di nazisti racconta la storia di Simon Wiesenthal, che dopo essere sopravvissuto a cinque diversi campi di sterminio dedica il resto della sua esistenza a dare la caccia ai responsabili dell’Olocausto.
La vita di Wiesenthal, ironicamente apostrofato come “il James Bond ebreo”, ha dell’incredibile: con il suo lavoro di ricerca e investigazione è riuscito a consegnare alla giustizia circa 1.100 criminali nazisti.
Lo spettacolo di Giorgio Gallione, basato sui libri dello stesso Wiesenthal e affidato all’interpretazione di Remo Girone, si interroga non solo sulla feroce banalità del male ma anche sulla sua genesi e diventa così un tentativo epico e civile per combattere la rimozione e l’oblio.


con Remo Girone
testo e regia di Giorgio Gallione
scene e costumi Guido Fiorato  

luci Aldo Mantovani
progetto artistico Giorgio Gallione e Gianluca Ramazzotti
produzione Ginevra Media Production e Teatro Nazionale di Genova




Teatro

Teatro Comunale - Todi

Data e Ora

Mer 30 Nov 2022 - 20:45