Destinatario sconosciuto

Destinatario
sconosciuto

Produzione Quelli che con la voce

di Katherine Kressmann Taylor
adattamento Francesco Cardinali
con Luca Violini
e al piano Paolo Zannini

una produzione Quelli che con la voce

Ci sono molti modi di affrontare il tema del razzismo e della Shoah, quella stagione di odio disumano che costituisce una delle più grandi macchie della storia dell’uomo. Abbiamo scelto di portare in scena una storia “piccola”, ma incredibilmente intensa e ricca di significati, un racconto epistolare che si dipana fra la Germania e l’America nei primi anni ‘30 e che racconta la storia di Martin, tedesco, e Max, ebreo americano, due amici fraterni e soci in affari, il cui rapporto finirà vittima della crudele follia ideologica che il nazismo stava tessendo. Uno spettacolo intenso ed emozionante, godibile e pieno di ritmo, con musiche (dal vivo) capaci di restituire il contesto storico e l’atmosfera che si respirava fra le due sponde dell’Atlantico, e con parole capaci di svelare le sfumature più profonde di un tragico percorso personale che, rivelato dal colpo di scena finale, diviene una lezione universale impossibile da dimenticare.


di Katherine Kressmann Taylor
adattamento Francesco Cardinali
con Luca Violini

e al piano Paolo Zannini una produzione Quelli che con la voce





Stagioni precedenti

— Teatro degli Illuminati - Città di Castello, Ven 27 Gen