Primavera Pasolini

PRIMAVERA PASOLINI. La rassegna promossa dal Teatro Stabile dell’Umbria dedicata a Pier Paolo Pasolini in collaborazione con il Cinema PostModernissimo ed Edicola 518.

Il 5 marzo 1922 nasceva a Bologna Pier Paolo Pasolini, scrittore, poeta, drammaturgo, regista cinematografico e teatrale, pittore, linguista, figura centrale nella storia culturale del Novecento italiano. A cento anni dalla sua nascita e in occasione della performance Embodying Pasolini di e con l’icona del cinema internazionale Tilda Swinton e lo storico della moda Olivier Saillard, in programma nell’ambito della Stagione teatrale 2021/2022 del Teatro Cucinelli di Solomeo venerdì 29 e sabato 30 aprile, il Teatro Stabile dell’Umbria in collaborazione con il Cinema PostModernissimo e l’Edicola 518 si unisce alla molteplici manifestazioni dedicate al grande intellettuale italiano con Primavera Pasolini, una rassegna multidisciplinare, tra teatro, cinema, arte e fotografia.