Premi UBU 2022. Sonia Bergamasco, Ludovico Fededegni e Nicolas Bovey vincono con Chi ha paura di Virginia Woolf? e La signorina Giulia

News

Premi UBU 2022. Sonia Bergamasco, Ludovico Fededegni e Nicolas Bovey vincono con Chi ha paura di Virginia Woolf? e La signorina Giulia

13.12.2022

Le due produzioni del Teatro Stabile dell’Umbria si aggiudicano tre importanti riconoscimenti agli “Oscar del Teatro Italiano”

Sonia Bergamasco miglior attrice nel ruolo di Martha e Ludovico Fededegni miglior attore under 35 per l’interpretazione di Nick in Chi ha paura di Virginia Woolf?; Nicolas Bovey miglior disegno luci per La signorina Giulia. Trionfano ai Premi UBU 2022 – gli Oscar del Teatro Italiano – i due attori di Chi ha paura di Virginia Woolf?, la celebre opera di Edward Albee diretta da Antonio Latella e candidata finalista come miglior spettacolo dell’anno, e il light designer dello spettacolo La Signorina Giulia, il capolavoro di August Strindberg per la regia di Leonardo Lidi.
La cerimonia di premiazione si è tenuta lunedì 12 dicembre presso il Teatro Arena del Sole di Bologna, in diretta radiofonica su Rai Radio3.
Ricordiamo le 9 candidature agli UBU 2022 per le 2 produzioni TSU. 6 le nomination per Chi ha paura di Virginia Woolf?: migliore spettacolo dell’anno, migliore regia, miglior attore Vinicio Marchioni, migliore attrice Sonia Bergamasco, miglior attore under 35 Ludovico Fededegni, miglior progetto sonoro o musiche originali Franco Visioli. 3 le candidature per La signorina Giulia: migliore regia, migliore attrice o performer under 35 Giuliana Bianca Vigogna, miglior disegno luci Nicolas Bovey.
Chi ha paura di Virginia Woolf? è nato ed è stato allestito a Spoleto nel periodo della chiusura dei teatri; il debutto, previsto nel 2021, è avvenuto l’anno successivo, nel gennaio del 2022 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, per poi intraprendere una tournée di grande successo di pubblico e di critica: dal Teatro Carignano di Torino fino al Bellini di Napoli, passando da Perugia, Bologna, Genova fino al Piccolo Teatro di Milano. Chi ha paura di Virginia Woolf? riprenderà la sua tournée nel 2023 a partire dall’8 gennaio al Teatro Comunale di Todi, e sarà in scena fino a febbraio in alcuni dei teatri italiani più importanti.
La signorina Giulia conferma e consolida la collaborazione tra il Teatro Stabile dell’Umbria e il regista Leonardo Lidi. Lo spettacolo ha debuttato al Festival dei Due Mondi di Spoleto ed è stato applaudito in alcuni dei teatri più significativi della scena italiana, tra cui Milano, Torino e Roma. Con La signorina Giulia Leonardo Lidi racconta di una generazione di figli gravata dall’impossibilità di costruirsi un futuro e dall’incapacità di diventare protagonista della propria storia.



Altre News

Leggi tutte le news

Vai

Visite guidate – SIGNORE, SIGNORI……

Il progetto “Signore, signori… chi è di scena?” nasce dalla volontà di accompagnare lo spettatore, lo studioso o anche il semplice curioso, nelle parti più nascoste del Teatro Morlacchi, permettendogli…

20.05.2024

“La popola del futuro ama”…

Torna per la sua sesta edizione il progetto Per Aspera Ad Astra – riconfigurare il carcere attraverso la cultura e la bellezza con lo spettacolo “La popola del futuro ama”,…

24.04.2024

Giornata Mondiale del Teatro 2024.…

Il 27 marzo si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Teatro, istituita dall’International Theatre Institute UNESCO nel 1962. Per l’occasione viene richiesto a una personalità del teatro,…

27.03.2024

Presentazione libro “Il Male Sacro”…

Venerdì 5 aprile alle 17.30, presso il foyer del Teatro Morlacchi, la presentazione del libro “Il Male Sacro” di Massimo Binazzi (Morlacchi Editore). Interverranno il regista Antonio Latella, il Direttore…

15.03.2024