Cirano a Marsciano

10 Febbraio 2012

COMUNICATO STAMPA

download_foto spettacolo

Quindici anni di successi, più di centocinquantamila spettatori, oltre mille repliche in tutta Italia, un vero e proprio cult il Cirano di Bergerac, diretto e interpretato da Corrado d’Elia, in scena martedì 14 febbraio, alle 21, al Teatro Concordia di Marsciano.

Lo spettacolo racconta la magnifica storia di Cirano, uomo eroico e virtuoso insuperabile nella spada e nella parola, la cui diversità e il rifiuto di farsi imprigionare dalle convenzioni sociali, dall’asservimento politico e culturale, dal conformismo ideologico e dal potere, viene pagata con la morte.

Su una scena costituita da un unico piano inclinato, meccanismo flessibile e dinamico, che si trasforma improvvisamente tra lo stupore degli spettatori, e che riesce ad evocare le diverse e numerose ambientazioni, si svolgono le vicende dell’amore impossibile di Cirano per Rossana, legata a sua volta a Cristiano, bello ma privo di spirito e dialettica.

Svestito dai merletti del romanticismo e dalle facili rime, tradotto in una prosa attuale e vicina allo spettatore, Cirano riesce ad affascinare il pubblico per la fedeltà irremovibile ai suoi sogni, il suo amore per la libertà e l’anticonformismo, che lo rendono finalmente figura umana concreta e, soprattutto, contemporanea.

Grazie a momenti di comicità, seguiti da drammi umani sconvolgenti, in grado di trasportare gli animi più sensibili anche alle lacrime, gli spettatori vengono letteralmente rapiti dalle vicende e dalle passioni evocate dagli attori, Corrado d’Elia, Monica Faggiani, Andrea Coppone, Gustavo La Volpe, Andrea Castellucci, Marco Brambilla, Stefania Di Martino, Dario Leone, Antonio Giovinetto, Stefano Pirovano, Marco Caporale, Valentina Grancini.

Incredibile e appassionante, questo allestimento nasconde la chiave del suo successo in un mix vincente di emozioni, giochi di luce e musica, e nella regia d’autore. Il tutto esaurito è la prassi, con spettatori affezionati che tornano per rivederlo più volte.

Vista la concomitanza con la festa di San Valentino l’Erboristeria Zenzero e Cannella di Marsciano distribuirà al pubblico un gentile omaggio.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n° 075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.